Andrea Lazzari: “In serie B è dura ma nessuno ci ha messo sotto”

Andrea Lazzari ha dovuto aspettare molto prima di poter vestire la maglia nerazzurra. Adesso, però, ha una gran voglia di recuperare il tempo perduto, soprattutto per dare una mano a mister Gattuso e ai suoi compagni di squadra: “Ho scelto Pisa al volo, non appena c’è stata questa possibilità: non sono mai stato spaventato dall’idea di tornare in serie B e voglio cercare di dare il massimo per i miei nuovi colori. Il campionato cadetto è lungo, difficile e bisogna essere sempre pronti fisicamente perchè altrimenti si rischia di pagare dazio”.

Il centrocampista pisano, protagonista della settimana nella trasmissione “Il Neroazzurro” di Canale 50 ha analizzato il momento della squadra di mister Gattuso: “Veniamo da tre buoni pareggi e finora nessuna squadra ci ha messo sotto. Adesso però dobbiamo cercare di raccogliere il massimo dalla sfida col Perugia: sarà dura perché loro sono in salute ma ce la metteremo tutta”.

Per adesso Andrea Lazzari ha mostrato la sua duttilità dal punto di vista tattico: “Ho giocato dietro le punte e anche davanti alla difesa: non ci sono problemi, sono pronto a mettermi al servizio della squadra così come fanno anche i miei compagni. Negli ultimi anni ho sempre fatto la mezz’ala sinistra, ma mi piace giocare anche negli altri ruoli”.