biglietti

biglietteria

In ottemperanza a quanto previsto dal Protocollo d’Intesa tra il Ministero dell’Interno, Leghe Professionistiche, Lega Nazionale Dilettanti, AIA e AIC del 4 agosto 2017, applicabile ai sensi del D. L. n. 28/2003, art. 1- octies, convertito in L. n. 88/2003 e successive modifiche e successivamente emanato d’intesa tra l’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni sportive e Lega Italiana Calcio Professionistico, A.C. Pisa 1909 s.s.r.l. ha adottato un proprio Codice di Regolamentazione della cessione dei titoli di accesso alle manifestazioni calcistiche. Tale Codice di regolamentazione della cessione dei titoli di accesso alle manifestazioni calcistiche della società A.C. Pisa 1909 s.s.r.l. è, altresì, emanato in attuazione del Codice Etico della medesima società ed allegato allo stesso, nonché in attuazione dell’art. 12 del Codice di Giustizia Sportiva.

L’acquisto del titolo di accesso è dunque subordinato alla accettazione da parte dell’utente del suddetto codice di regolamentazione del comportamento del tifoso, del Codice Etico della società A.C. Pisa 1909 s.s.r.l. e del “Regolamento d’uso” dell’impianto sportivo

Tale documentazione è reperibile e consultabile sia sul sito internet ufficiale della società sportiva sia per estratto presso tutti i botteghini ed i varchi di accesso all’impianto sportivo.

Ricordiamo, inoltre, che per l’acquisto di un valido titolo di accesso allo stadio è necessario seguire gli obblighi di base previsti dal Decreto legge 6 giugno 2005 (Ministero dell’Interno). Sulla base di tali disposizioni ogni titolo di accesso allo stadio deve recare le generalità dell’utilizzatore. Le società calcistiche sono inoltre tenute a registrare i dati di ogni utilizzatore ai fini della sua identificazione.

Per acquistare i biglietti, massimo 4 a persona, è dunque obbligatorio presentare un valido documento di identità (Carta di Identità, Passaporto o Patente) o la nuova Pisa S.C. Fidelity Card per tutti gli intestatari dei biglietti. Per i minori di 14 anni è sufficiente il codice fiscale o la tessera sanitaria.

Il Pisa Sporting Club rende noto il prezzo dei biglietti per la stagione 2021-2022.

Ricordiamo che in virtù delle normative vigenti in materia di prevenzione Covid-19 l’accesso all’Arena Garibaldi sarà consentito solo ai possessori di una delle certificazioni verdi COVID-19 di cui al D.L. 52/2021 (c.d. “Green Pass”);

Il “Green Pass”, in formato digitale e stampabile, emesso dalla piattaforma nazionale del Ministero della Salute, dovrà contenere necessariamente un QR Code per verificarne autenticità e validità. Gli steward al prefiltraggio saranno muniti di smartphone per il controllo del “Green Pass” attraverso l’app “verifica C19”: il tifoso dovrà mostrare un documento di identità, il titolo d’accesso ed avere con sé la mascherina che resta obbligatoria nei casi previsti dalle normative di legge.

Ricordiamo che procedendo all’acquisto del tagliando di ingresso l’acquirente dichiara di essere in possesso dei requisiti richiesti dalle normative di legge vigenti in materia di accesso ai pubblici spettacoli. Qualora così non fosse lo stesso non potrà accedere allo Stadio e non avrà diritto al rimborso del biglietto.

Curva Nord
Intero. 14 euro (+ 1 euro dp)

Curva Sud
Intero. 14 euro (+ 1 euro dp)

Gradinata
Intero. 22 euro (+ 2 euro dp)
Ridotto. 16 euro (+ 2 euro dp)

Tribuna Inferiore
Intero. 32 euro (+ 3 euro dp)
Ridotto. 26 euro (+ 3 euro dp)

Tribuna Superiore
Intero. 45 euro (+ 5 euro dp)
Ridotto. 38 euro (+ 5 euro dp)

Speciale Ragazzi. Riservato ai ragazzi di età compresa tra 6 e 14 anni
Tutti i settori. 5 euro (+ 1 euro dp)
Riservato ai ragazzi rientranti nella categoria descritta che acquistano un biglietto insieme a un parente entro il 4° grado

Biglietto ridotto. Riservato agli Under 16 (eta compresa tra 15 e 16 anni) e portatori di handicap con invalidità pari o superiore al 60%