Hi-Turf Solution e Pisa ancora insieme per un futuro sempre più verde!

Una partnership che prosegue con successo.

Sarà ancora Hi-Turf Solution ad occuparsi della cura e della manutenzione dei campi da gioco dei nerazzurri: il manto erboso dell’Arena Garibaldi, tra i migliori del panorama nazionale, e quello dei campi di allenamento del Centro Sportivo di San Piero a Grado potranno quindi ancora beneficiare del lavoro e delle tecnologie dell’azienda guidata dalla famiglia Pacini. A celebrare questo sodalizio sempre più forte una conferenza stampa organizzata proprio presso uno dei centri operativi della HTS

Ci occupiamo di soluzioni per tappeti erbosi ad alta tecnologia – è stato il commento di Luca Pacini – , con una costante ricerca di innovazione tecnologica. Da molti anni siamo impegnati in questo settore, abbiamo realizzato tanti impianti e tra questi il Sant’Elia di Cagliari, i campi di allenamento di Lazio e Inter con una tecnica brevettata in Italia e in Europa e i manti erbosi a Monaco, Nizza, Malta e San Marino. Quello di Pisa è però il nostro fiore all’occhiello e possiamo dire che all’Arena, in uno stadio ormai ‘vecchio’ e in attesa di essere ristrutturato, qualcosa di innovativo e all’avanguardia c’è già: il terreno di gioco”.

Io sono solo felice di poter essere partner del Pisa – gli ha fatto Marco Pacini -, poter veder il nostro logo sui pantaloncini da gioco e poter collaborare al successo della squadra, perché i ragazzi corrono sull’erba che curiamo e coltiviamo tutti i giorni.”

Il marchio HTS ci è stato vicino fin dal primo giorno – ha sottolineato il Presidente del Pisa Giuseppe Corrado – perché quando siamo arrivati il campo da gioco era una delle poche cose che funzionava. Pur in un momento difficile i fratelli Pacini ci dimostrarono subito la loro onestà intellettuale e la loro voglia di fare cose importanti con il Pisa. Con loro abbiamo conquistato una promozione e abbiamo avviato un nuovo percorso che ci sta dando risultati importanti perché il nostro terreno di gioco è tra i più belli d’Italia”.

 

Nella sezione video della nostra pagina facebook ufficiale potete trovare la conferenza stampa in versione integrale