La conferenza pregara del tecnico nerazzurro

Settimana cortissima per i nerazzurri che anticiperanno a domani (ore 20.30) l’impegno casalingo con il Pontedera, terz’ultimo atto della stagione regolare. Come di consueto, alla vigilia di ogni match ufficiale, il tecnico pisano Luca D’Angelo ha incontrato la stampa per fare il punto della situazione e analizzare le insidie del match contro i granata: “Cercheremo anche domani di fare la partita perché ritengo che questa sia una gara da prendere con grande decisione. Mancano tre partite alla fine e tutti i punti rimasti in palio sono importantissimi. Il Pontedera è una buona squadra, lo dice la classifica e lo dicono gli interpreti che hanno perciò dovremo stare attenti perchè ci saranno stimoli particolari da ambo le parti”.

Poche novità dall’infermeria: “De Vitis potrebbe rientrare prima della fine del campionato. Per Liotti e Verna valuteremo di settimana in settimana. Per il resto stanno tutti bene per cui ho un’ampia scelta e fino all’ultimo valuterò se schierare la difesa a 3 oppure a 4“.

Obiettivi? “Pensare esclusivamente alla partita col Pontedera. E poi alle altre che ci separano dalla fine della stagione regolare per terminare alla grande questo percorso senza pensare troppo a tutto il resto“.

La versione integrale della conferenza stampa odierna è disponibile sulla nostra pagina ufficiale Facebook nella sezione video. Un ampio estratto è disponibile sul nostro canale tematico (Pisachannel) presente sulla piattaforma Youtube