La conferenza pregara del tecnico nerazzurro Luca D’Angelo

Penultima trasferta della stagione regolare per i nerazzurri che questa sera voleranno in Sardegna, pronti ad affrontare nel match di domani (ore 14.30) l’Arzachena. Come di consueto il tecnico nerazzurro Luca D’Angelo ha incontrato la stampa per analizzare la settimana di preparazione e i temi principali della prossima sfida: “Sarà una partita complicata e non dobbiamo farci ingannare dalla classifica. L’Arzachena nelle ultime settimane è stata capace di battere squadre importanti e quando non ha fatto risultato avrebbe comunque meritato qualcosa di più. Noi comunque stiamo bene, abbiamo recuperato energie e vogliamo far bene“.

Rientra Masucci dalla squalifica ma Verna si aggiunge all’elenco dei calciatori in infermeria: “Verna, Liotti e De Vitis sono indisponibili ma ci auguriamo di recuperarli al più presto. Per il resto tutti convocati e tutti a disposizione. Valuterò quale modulo adottare ma in ogni caso avremo un atteggiamento offensivo e saranno come sempre importanti anche i cambi perché chi subentra ci può dare quella linfa positiva che spesso decide le partite“.

Mancano ormai quattro partite alla fine del campionato: “Ogni punto adesso vale doppio ma è inutile fare calcoli. Pensiamo ad un obiettivo per volta e poi alla fine faremo i conti“.

La versione integrale della conferenza stampa odierna è disponibile sulla nostra pagina ufficiale Facebook nella sezione video. Un ampio estratto è disponibile sul nostro canale tematico (Pisachannel) presente sulla piattaforma Youtube