La conferenza stampa pregara del tecnico nerazzurro

Si chiude un vero e proprio tour de force per il Pisa Sporting Club che domani (ore 15.00) ospitando all’Arena lo Spezia affronterà l’ultimo impegno ufficiale prima di una nuova sosta prevista per gli impegni della Nazionale. Una sfida importante e difficile che il tecnico nerazzurro Luca D’Angelo descrive così: “Dobbiamo mettere da parte la brutta partita di Pescara e concentrarci al meglio sullo Spezia. Conosco bene la mia squadra e sono convinto che la prestazione non mancherà, giocheremo una grande partita anch se il risultato, come sempre, non dipenderà solo da noi ma anche dalla bravura del nostro avversario“.

Per quanto riguarda la squadra, ‘quasi’ tutti a disposizione: “Belli sicuramente non sarà convocato, altri dovremo valutarli durante la rifinitura mentre De Vitis e Asencio sono da considerare recuperati. Sicuramente non avremo Birindelli, squalificato“.

Lo Spezia arriva a Pisa sull’onda di un momento positivo: “Non conosco personalmente il loro tecnico Italiano ma devo dire che lo scorso anno a Trapani ha fatto un vero capolavoro, vincendo anche i play-off. Lo Spezia è una squadra che gioca un buon calcio, ha tanti pregi ma anche alcuni difetti che dovremo provare a sfruttare“.

La versione integrale della conferenza stampa odierna è disponibile sulla nostra pagina ufficiale Facebook nella sezione video. Un ampio estratto è disponibile sul nostro canale tematico (Pisachannel) presente sulla piattaforma Youtube