La conferenza stampa pregara del tecnico nerazzurro

Consueto appuntamento della vigilia con gli operatori della comunicazione per il tecnico nerazzurro: dopo l’importante successo sul Pordenone il Pisa Sporting Club è atteso da un nuovo confronto casalingo che Luca D’Angelo analizza così: “L’Entella è una buona squadra che viene da un campionato vinto e ha una precisa identità: non credo verrà a fare le barricate ma cercherà di fare la partita per cui mi aspetto una sfida molto aperta e sicuramente molto difficile come lo saranno tutte da qui alla fine. Sarà una partita difficile per noi, ma lo sarà anche per l’Entella“.

Il Pisa purtroppo ci arriva con molte assenze: “Mancherà sicuramente Marconi, ma gli attaccanti che abbiamo lo sostituiranno al meglio secondo le loro caratteristiche anche se non cambieremo il nostro modo di giocare: nessuno è insostituibile. Purtroppo mancheranno anche Pinato (squalificato, ndr), Meroni, Varnier, Belli, Di Quinzio, Izzillo e Asencio. Però dobbiamo pensare soltanto a chi scenderà in campo e a chi ci darà una mano entrando a partita in corso: la squadra ha grandi potenzialità“.

La versione integrale della conferenza stampa odierna è disponibile sulla nostra pagina ufficiale Facebook nella sezione video. Un ampio estratto è disponibile sul nostro canale tematico (Pisachannel) presente sulla piattaforma Youtube