Lega B: “Un giorno per la nostra città”

Primo appuntamento con “Un giorno per la nostra città”, iniziativa lanciata dalla Lega Serie B che vedrà tutte le squadre cadette impegnate in cinque eventi legati al mondo del sociale e della valorizzazione del territorio.
Per un giorno, al campo sportivo di San Piero a Grado, mister Gattuso ha ‘allenato’ tre calciatori speciali: Angelo, Norbert e Vitaly tre bambini ospiti della clinica di oncologia pediatrica dell’ospedale Santa Chiara che, grazie alla sempre preziosa collaborazione dell’Agbalt (associazione genitori bambini affetti da leucemia e tumore) hanno potuto vivere una giornata da calciatori, palleggiando con Cani, Avogadri e compagni e impegnando dal dischetto del rigore il portiere nerazzurro Cardelli.
Il tutto sotto gli occhi di mister Gennaro Gattuso che ha già promesso una visita speciale a ridosso delle festività natalizie.
Da sabato, contro il Vicenza, il Pisa avrà tre tifosi speciali in più!
Grazie della vostra visita, ragazzi!