Luca Verna: “Un gol speciale, lo dedico alla mia famiglia”

Al termine di un’azione simile aveva sfiorato la porta avversaria nella difficile trasferta di Frosinone.
Contro l’Ascoli, invece, Luca Verna non ha fallito il bersaglio regalando al Pisa e ai suoi compagni un gol poi rivelatosi decisivo per centrare il terzo successo in campionato: “E’ stata dura ma alla fine abbiamo meritato il successo. Siamo arrivati alla gara con l’Ascoli con molta stanchezza nelle gambe per le molte partite giocate in uno spazio di tempo così ravvicinato ma abbiamo dato tutto e alla fine il nostro impegno è stato ripagato“.

Primo gol in campionato, prima emozione che vale una dedica: “Lo dedico alla famiglia e a qualche amico che è venuto a vedemi. Ringrazio anche Eusepi che mi ha servito alla perfezione. Peccato che questo gol sia arrivato in una gara a porte chiuse: è difficile giocare con gli spalti vuoti ma siamo stati bravi a concentraci solo sul campo