Arezzo-Pisa 2-3

AREZZO (4-3-1-2): Pelagotti; Luciani, Pelagatti, Pinto, Sala; Buglio, Foglia, Serrotti; Belloni; Cutolo (76′ Rolando), Brunori. A disposizione. Bertozzi, Cappella, Sereni, Zini, Basito, Persano, Benucci, Burzigotti, Butic, Tassi, Borghini. Allenatore Dal Canto

PISA (4-3-1-2): Gori; Birindelli (77′ Liotti), Meroni, Benedetti, Lisi; De Vitis, Gucher, Di Quinzio; Minesso (63′ Izzillo); Marconi (71′ Pesenti), Masucci (71′ Moscardelli). A disposizione. D’Egidio, Kucich, Brignani, Buschiazzo, Masi, Verna,  Gamarra, Fischer. Allenatore D’Angelo

Arbitro: Giacomo Camplone di Pescara (Di Giacinto-Micaroni. 4° uomo Gariglio).

Reti: 12′ e 53′ rig. Marconi (P), 35′ Cutolo (A), 47′ Brunori (A), 58′ Di Quinzio (P)

Note: Ammoniti: Birindelli (P), Di Quinzio (P). Al 70′ Cutolo (A) fallisce un calcio di rigore. Angoli: 3-3. Recupero: 0′ pt./ 3′ st.