Simone Benedetti: “Speriamo di ripartire e centrare la salvezza”

Simone Benedetti si tiene pronto e resta in attesa di notizie sulla ripartenza della stagione.

Il difensore nerazzurro ha raccontato ai microfoni dei portali “Stop e Tiro” e “Forza Cagliari Notizie” la sua quarantena: “Sono uno dei pochi a vivere in centro città e non sul mare e forse questa situazione strana si percepisce di più proprio qui: strade vuote, pochissima gente quando esco per fare la spesa, una sensazione molto particolare. Forse anche quando sarà tutto finito la vita sarà diversa, intendo l’approccio con le persone. Personalmente sto seguendo come tutti i miei compagni il programma di lavoro che ci ha fornito lo staff tecnico”.

La voglia, come detto, è quella di ricominciare: “La squadra si è rinforzata a gennaio con giocatori importanti e stiamo crescendo: l’obiettivo è quello di salvarci e poi continuare a migliorare. Un compagno che mi ha impressionato? Dico Marius Marin. E’ un bravissimo calciatore, molto giovane ed è stato sicuramente un investimento importante e azzeccato da parte della società, perché saprà dimostrare tutto il suo valore”.