Viareggio Cup: Pisa-Psv Eindhoven 0-1

Ancora un calcio di rigore a tempo scaduto.

Undici metri fatali per la Primavera nerazzurra di mister Grandoni che, opposta agli olandesi del Psv nella seconda giornata della Viareggio Cup 2017, raccoglie la seconda sconfitta di misura al termine di un’altra partita giocata ad armi pari e con evidenti segnali di crescita.

Adesso ultimo appuntamento del girone eliminatorio fissato per sabato (ore 15.00) quando Pisa e Bologna si affronteranno allo Stadio dei Pini di Viareggio

Il tabellino

PISA: Campani; Montanaro, Lidin, Larsson (46′ Nencioni), Amico (71′ Bertoni), M. Giani (85′ Bracci), Salvi, Degl’Innocenti (85′ Christof), Castellacci (91′ Micchi), Favale, E. Giani. A Disp: Giacobbe, Balduini, Simeunovic, D’Angina, Nencioni, Lores Varela, Adami, Pesci, Nasini, Pietranera, Bruno. All. Alessandro Grandoni.
PSV: Roulax; Teze, Tanriver, Sadilek, Gakpo, Hattu, Daneels (80′ Soulas) , Dichens, Theunissen, Bosiers (46′ Konines), Catic (71′ Kun). A Disp: Fernandes, Vallemburg, Van De Neulenhof, Schconb. All. Twan Scheepers.
Arbitro: Bertozzi di Cesena.
Marcatori: 92′ Rig. Sousal
Note. Espulsi Montanaro (Pi) al 46′ st, Tanriver (Ps) al 51′ st, Theunissen (Ps) al 52′ st, Degl’Innocenti (Pi) al 52′ st. Ammoniti Giani E. (Pi), Konines (Ps), Giani M. (Pi).